image
image
Sementi e piante 19 Febbraio 2022

Il Fosforo e i fertilizzanti fosforici.

Il fosforo [P] è uno dei macroelementi indispensabili per le piante insieme ad azoto [N] e potassio [K].

Il fosforo (P) è uno dei macroelementi indispensabili per le piante insieme ad azoto (N) e potassio (K).

Il fosforo (P) gioca un ruolo fondamentale nell’accrescimento cellulare, soprattutto a livello radicale, e per questo è molto importante nelle fasi iniziali dello sviluppo delle colture.

Vediamo quali vantaggi porta alle colture:

  • È importante nella fioritura.
  • È vitale per la robustezza e stabilità dei tessuti.
  • Rende i tessuti resistenti agli attacchi di microrganismi patogeni.
  • Migliora la fruttificazione.


Carenze  di Fosforo

Ogni specie e ogni cultivar reagisce in maniera differente ad una carenza di fosforo e spesso i sintomi possono essere confusi con altri squilibri nutrizionali.

In ogni caso i sintomi più importanti e visibili sono una crescita stentata della pianta, con foglie piccole, verde bluastro, talvolta violaceo e spesso con macchie. Inoltre le foglie vecchie diventano scure e arricciate ai bordi.

 

Ogni agricoltore dovrebbe calcolare il fabbisogno di fosforo della propria coltura sulla base della specie coltivata, delle asportazioni e delle analisi del suolo.



Uso del Fosforo

Per assicurare la giusta dote di fosforo alla coltura è necessario dunque procedere con l’apporto di concimi minerali (a base ad esempio di anidride fosforica o ortofosfato) oppure organici (letame, digestato, pollina, etc.). Il fosforo ha la peculiarità di essere insolubile e di avere una buona persistenza nel terreno.
Per le sue caratteristiche di ‘staticità’ per i seminativi il fosforo deve essere fornito prevalentemente all’inizio dello sviluppo (pre semina), anche perché gioca un ruolo chiave nello sviluppo delle radici che tendono a ‘seguirlo’ nel suolo allungandosi. Parimenti il fosforo deve essere apportato al momento del trapianto, sia di orticole che di alberi, in modo da avere un effetto ‘starter’.
In frutteti e vigneti il fosforo viene dato principalmente all’inizio della stagione vegetativa e poi nell’intervallo tra la raccolta dei frutti e la caduta delle foglie. In questo lasso di tempo la pianta ha un accrescimento radicale spiccato e accumula le riserve per la primavera successiva, per questo si avvantaggia di fosforo prontamente disponibile.

 

Visita il nostro negozio online per vedere la nostra offerta di Fertilizzanti a base Fosforica 

 


Punto vendita
Punto vendita

Punto vendita

Il nostro punto vendita si trova a Perugia e occupa un’area di 9000 m2, di cui 2200 m2 coperti.

VIENI A TROVARCI
Assistenza
Assistenza

Assistenza

Garantiamo un contatto diretto con la nostra clientela, fornendo una continua consulenza, sia in ambito hobbystico che professionale.

INFO E CONTATTI
image

I migliori produttori sul mercato per offrirvi la massima qualità.

image

Offriamo solo prodotti e attrezzature di qualità, con la garanzia di oltre 50 anni di esperienza.

image

Spediamo i nostri prodotti in tutta Italia, isole comprese.

image

Siamo a Perugia, in via Settevalli 219.